REGOLAMENTO

 

PARTECIPAZIONE

La Gran Fondo “LA ROSA” a Laigueglia è riservata esclusivamente alla categoria DONNE Master Amatori ed è aperta a tutte le tesserate ACSI, F.C.I e agli Enti di Promozione Sportiva che hanno sottoscritto la convenzione per l’anno 2019.

Ogni partecipante dovrà essere in possesso di idoneità medico sportiva per la pratica del ciclismo agonistico; le partecipanti di residenza straniera dovranno essere in possesso certificato di idoneità redatto secondo il modello E

regolamento Modello E - Health Certificate.

Per ogni partecipante, sia di residenza italiana che di residenza straniera, il certificato di idoneità alla partecipazione dovrà avere data di scadenza non precedente al giorno di gara.

I soggetti Italiani che non siano in possesso di alcuna licenza, dovranno richiedere la tessera giornaliera.
I soggetti stranieri che non siano in possesso della licenza UCI, con l'iscrizione autocertificano di essere in possesso di Assicurazione R.C. e infortunio rendendo in tal modo non obbligatoria la tessera giornaliera.
La manifestazione è libera ma tuttavia il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento e a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l’iscrizione, oppure escludere una iscritta dalla manifestazione nel caso possa arrecare danno all’immagine della stessa.
Tutte le partecipanti sono coscienti dei vari rischi per la propria incolumità fisica e si assumono consapevolmente la responsabilità per la partecipazione alla gara a proprio rischio e pericolo.
In tutte le circostanze le cicliste devono dedicare il massimo di attenzione alle condizioni stradali in considerazione anche che il percorso non è chiuso al traffico per l'intera durata della manifestazione.
La manifestazione applicherà le norme attuative 2019 per l' attività cicloturistica e amatoriale nazionale.
Richiamando il Regolamento UCI e FCI, paragrafo 1.3.010 e 12.1.013 bis frode tecnologica, la giuria di gara, con il supporto tecnico dell’organizzazione, è autorizzata ad effettuare controlli a campione o sistematici.
La non conformità o il rifiuto di sottoporsi alle verifiche tecniche richieste determinerà l'immediata squalifica e la segnalazione agli organi competenti.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 30 dal 01/01/2019 al 30/08/2019;
€ 40 dal 01/09/2019 al 28/09/2019;
€ 45 direttamente sul posto nei giorni 5 e 6 ottobre 2019.

La quota di partecipazione comprende: pacco gara, pettorale, assistenza meccanica, assistenza sanitaria, ristori sul percorso, pasta party, parco chiuso custodito all’arrivo, servizio docce.

 CATEGORIE AMMESSE

• Master F1 dal 2002 al 1994 17 a 25 anni
• Master F2 dal 1993 al 1990 26 a 29 anni
• Master F3 dal 1989 al 1986 30 a 33 anni
• Master F4 dal 1985 al 1982 34 a 37 anni
• Master F5 dal 1981 al 1978 38 a 41 anni
• Master F6 dal 1977 al 1974 42 a 45 anni
• Master F7 dal 1973 al 1970 46 a 49 anni
• Master F8 dal 1969al 1966 50 a 53 anni
• Master F9 dal 1965 al 1962 54 a 57 anni
• Master F10 dal 1961 al 1958 58 a 61 anni
• Master F11 dal 1957 a scendere 62 e oltre;

CONSEGNA PACCHI GARA

La verifica delle tessere e la consegna dei pacchi gara avverranno sabato 05/10 (10,00/12,00 - 14,30/19,30) e domenica 06/10 (06,30/08,30) presso il Palazzetto dello Sport – Piazzale S. Sebastiano di Laigueglia (SV).

PARTENZA

ore 09,00 da Corso Badarò.
Apertura griglie ore 08,30.

ARRIVO

Colla Micheri

DISDETTA ISCRIZIONE

Nel caso un’iscritta si trovasse nella impossibilità di partecipare la quota di iscrizione non verrà rimborsata. Previa comunicazione entro il termine massimo delle ore 20 di sabato 28/09 l’iscrizione verrà tenuta valida per l’edizione successiva.
L’iscrizione potrà essere trasferita per un solo anno ed è esclusivamente nominativa.
Sarà possibile, anche sul posto, la sostituzione di una concorrente previo versamento della quota di € 10 quale spese di segreteria.

ANNULLAMENTO GARA

La gara si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica salvo casi particolari che vadano a mettere a serio rischio l’incolumità dei concorrenti o in caso di calamità naturali (e comunque per cause non imputabili all’organizzazione). In tal caso l’importo di partecipazione non verrà né rimborsato, né riconosciuto per l’anno seguente.

 GRIGLIE

1° Griglia: Merito – Ospiti
2° Griglia: iscritte in base alla data di iscrizione
3° Griglia: iscritte in base alla data di iscrizione

ATTENZIONE: non sarà possibile partire davanti ai tappetini. Coloro che non avranno i rilevamenti sui tappetini di partenza e sul percorso saranno estromesse dalle classifiche.

PREMIAZIONI

Ore 14,30 presso il Palazzetto dello Sport:
Le prime tre assolute;
Le prime tre di ogni categoria;
Le tre società più numerose per numeri di classificate.

ASSISTENZA SANITARIA

Prevede l’impiego di autoambulanze con medici e infermieri;

ASSISTENZA MECCANICA

L’assistenza mobile prevede l’impiego di auto e moto cambio ruote.
I pezzi di ricambio saranno a carico della partecipante assistita.
E’ previsto il Servizio scopa per il recupero delle cicliste e biciclette.
Auto, moto private ed eventuali accompagnatori all’interno della gara sono severamente vietati. In caso contrario l’intera squadra verrà squalificata.

RISTORI

Sono previsti n. 2 ristori in località Onzo (km 38), Testico (km 70).

CODICE DELLA STRADA

Le cicliste che verranno superate dalla vettura di “fine gara” avranno l’obbligo di rispettare il codice della strada.

TESSERAMENTO GIORNALIERO

Per coloro che non sono in possesso di tessera annuale ACSI, FCI o enti riconosciuti CONI, è possibile sottoscrivere una tessera giornaliera del costo di € 10.
Il tesseramento va richiesto sul posto all’atto dell’iscrizione alla segreteria iscrizioni o ritiro pacco gara e regolarizza la posizione dell’atleta dal punto di vista assicurativo.

SQUALIFICHE E SANZIONI

Squalifiche: La partecipazione con pettorale di un altro corridore, la cessione del pettorale ad altri, la partenza in una griglia precedente a quella assegnata o altro fatto grave che verrà rilevato dall’organizzazione causerà l’estromissione dalla classifica e la squalifica dalla manifestazione da due a cinque anni.
Si fa appello al senso civico delle partecipanti al fine di non gettare rifiuti lungo le strade, bensì riporli negli appositi contenitori ai punti di ristoro.
In caso di riscontrata positività al controllo antidoping e/o meccanico nella manifestazione in oggetto la concorrente dovrà corrispondere al Comitato Organizzatore la somma di € 30.000 (trentamila) quale risarcimento del danno arrecato all’immagine dell’evento.
La somma sarà interamente devoluta in beneficienza.

MAIN SPONSOR
PATROCINI

GSAlpi

LA GRANFONDO

Percorso
Regolamento
Programma gara

ISCRIZIONI

 ACCOGLIENZA

INFORMAZIONI


Normativa Cookie

<FONT SIZE=2>16 <br>Febbraio</FONT SIZE>

16
Febbraio

<FONT SIZE=2>14<br> Aprile</FONT SIZE>

14
Aprile

<FONT SIZE=2>12<br> Maggio</FONT SIZE>

12
Maggio

<FONT SIZE=2>23 <br>Giugno</FONT SIZE>

23
Giugno

<FONT SIZE=2>28 <br>Luglio</FONT SIZE>

28
Luglio

<FONT SIZE=2>28 Febbraio <br>5 Marzo</FONT SIZE>

28 Febbraio
5 Marzo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.